Recuperandia ha spento 20 candeline: auguri!

Un pomeriggio di festa organizzato soprattutto per dire grazie alla grande famiglia di volontari che rende questo luogo davvero speciale.

0
1270

Ha compiuto 20 anni Recuperandia e oggi pomeriggio il grande magazzino di via Montecassino ha voluto festeggiare con un’apertura pomeridiana straordinaria e una piccola festicciola all’insegna della buona musica e della compagnia. E come ogni compleanno che si rispetti ad attendere i partecipanti c’era una torta tagliata per l’occasione da Angela Manfredi, presidente di Porta Aperta Carpi e accolta dai volontari con affetto e commozione. Un pomeriggio di festa insomma organizzato soprattutto per dire grazie alla grande famiglia di volontari che rende questo luogo davvero speciale.

Un luogo dove, ha ricordato don Claudio Bellini, assistente spirituale di Porta Aperta, associazione a cui vanno i proventi di tutti gli oggetti in vendita per sostenere le famiglie in difficoltà del nostro territorio, “non esistono scarti. Perchè tra le cose e le persone, come ha detto Papa Francesco, non vi è nulla da buttare”. E se non è questa la filosofia di Recuperandia… 

J.B.