Nel Giorno delle vittime innocenti di mafia intitolazione di un parco a Piersanti Mattarella

In occasione della Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, martedì 21 marzo, alle 10, sarà scoperta la targa per dedicare a Piersanti Mattarella l’area verde di viale Peruzzi tra la stazione degli autobus e il Liceo Manfredo Fanti.

0
525

In occasione della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, martedì 21 marzo, alle 10, sarà scoperta la targa per dedicare a Piersanti Mattarella l’area verde di viale Peruzzi tra la stazione degli autobus e il Liceo Manfredo Fanti.

Sono in programma gli interventi del sindaco Alberto Bellelli, della dirigente scolastica Alda Barbi e degli studenti delle classi quinte, fra i protagonisti del percorso che ha portato alla decisione di intitolare il parchetto alla figura del presidente della Regione Sicilia barbaramente ucciso da Cosa nostra nel gennaio del 1980. Nel giugno scorso, alla fine di un corso sulla mafia, tre classi quarte scrissero al sindaco proponendo di dedicare a Piersanti Mattarella l’area prospiciente il loro plesso scolastico. Un’idea accolta con favore dalla Giunta che, sentito il parere consultivo espresso all’unanimità dalla Commissione toponomastica, ha poi deliberato l’intenzione di onorare la figura di Piersanti Mattarella, intenzione accolta dalla Prefettura con il decreto di competenza.

La cittadinanza è invitata a partecipare alla cerimonia di martedì.