Career Day, una sfida vinta per il Vinci

Il pomeriggio di incontro tra gli studenti delle classi quinte e il mondo del lavoro e della formazione è stato inaugurato dall’assessore alla Scuola Davide Dalle Ave e dal dirigente del Vinci, Marcello Miselli. 

0
724
Da sinistra alcuni studenti, il dirigente Marcello Miselli, gli organizzatori i professori Paola Bulgarelli, Luca Bertoli, Monia Mussini, il professor Gianluigi Mazzeo e l’assessore Davide Dalle Ave

Avvicinare maggiormente gli studenti al mondo del lavoro, consentendo loro di confrontarsi con le aziende, di mettersi in gioco e di fare un vero e proprio colloquio di lavoro. L’Itis Leonardo Da Vinci di Carpi bissa il successo dello scorso anno con la seconda edizione del Career Day. Da anni l’istituto investe sul tema dell’orientamento affinché i ragazzi possano compiere delle scelte consapevoli, ovvero se proseguire gli studi o fermarsi, sulla base delle loro ambizioni e aspirazioni. Attraverso l’organizzazione del Career Day gli studenti delle classi quinte, il 14 marzo, sono entrati in contatto con numerose realtà operanti sul territorio: da 23 aziende differenti agli enti di formazione ITS Emilia Romagna e Formart. Il pomeriggio è stato inaugurato dall’assessore alla Scuola Davide Dalle Ave e dal dirigente del Vinci, Marcello Miselli