Reggiolo, lo scaldasonno si surriscalda e prende fuoco il materasso

Poco prima delle 3.30 di questa notte i carabinieri sono intervenuti in via Alessandro Volta, a Reggiolo, dove una coppia di anziani, 90 anni lui e 83 lei, stavano tentando di spegnere l’incendio di un materasso sul balcone. Il rogo si è innescato a causa del surriscaldamento di uno scaldasonno dimenticato acceso dalla coppia.

0
1495

Poco prima delle 3.30 di questa notte i carabinieri sono intervenuti in via  Alessandro Volta, a Reggiolo, dove una coppia di anziani, 90 anni lui e 83 lei, stavano tentando di spegnere l’incendio di un materasso sul balcone.

Il rogo si è innescato a causa del surriscaldamento di uno scaldasonno dimenticato acceso dalla coppia riuscita però a portare all’esterno il materasso. I militari hanno aiutato i due a domare le fiamme poi spente definitivamente dai Vigili del fuoco di Luzzara intervenuti unitamente ai sanitari del 118. Nessuno è rimasto ferito dalle fiamme. Tuttavia i due anziani e i due carabinieri avendo inalato del fumo sono stati condotti in ospedale per i dovuti controlli sanitari. I militari sono stati dimessi mentre i due anziani a scopo precauzionale sono stati trattenuti in ospedale a Guastalla.