Percepivano reddito di cittadinanza senza diritto: tre denunce

La Guardia di Finanza li ha scoperti ha scoperto nei comuni di Luzzara, Reggiolo e Novellara

0
1152

Reddito di cittadinanza: sequestri per 30mila euro e 3 denunce per indebita percezione

La Guardia di Finanza di Reggio Emilia ha scoperto nei comuni di Luzzara, Reggiolo e Novellara tre cittadini extracomunitari, rispettivamente di origini libiche, tunisine e pakistane che, attestando falsamente di essere residenti in Italia da più di 10 anni, hanno indebitamente percepito il reddito di cittadinanza per un importo complessivo di oltre 31 mila euro. I tre soggetti sono stati, pertanto, denunciati: è scattato il blocco del beneficio e il recupero delle somme già indebitamente incassate.

Sono stati infatti emessi tre provvedimenti di sequestro