Il Caf Cisl cerca 50 persone da assumere nel modenese

Le persone selezionate saranno impiegate nel disbrigo di pratiche fiscali e tributarie, come la dichiarazione dei redditi (730 e modello redditi Pf) e l'Imu.

0
1619
il responsabile del Caf Cisl Emilia Centrale, Franco Saracino

Il Caf (il servizio fiscale) Cisl Emilia Centrale cerca personale da assumere nella prossima primavera nelle sedi di Modena e provincia.  Le persone selezionate saranno impiegate nel disbrigo di pratiche fiscali e tributarie, come la dichiarazione dei redditi (730 e modello redditi Pf) e l’Imu. 

Le assunzioni – una cinquantina – avverranno ad aprile con contratti a tempo determinato, eventualmente prorogabili. Gli interessati devono inviare il proprio curriculum vitae attraverso il portale https://www.cafcisl.it/schede-8-lavora_con_noi

“I candidati ritenuti idonei – spiega il responsabile del Caf Cisl Emilia Centrale, Franco Saracino – saranno ammessi a un corso di formazione gratuito di 160 ore sulle materie fiscali e tributarie che si terrà tra febbraio e marzo. Al termine del corso, finalizzato all’assunzione, avranno luogo ulteriori prove di selezione”.

Per ulteriori informazioni telefonare a tutte le sedi Cisl di Modena e provincia (numero verde 800-21.44.50)