Parco delle Rimembranze, al via il rifacimento del tetto dell’ex Clorofilla

I lavori di rifacimento completo della copertura - per i quali sono stati stanziati poco più di 15mila euro e che dovranno essere eseguiti entro la fine dell’anno - sono stati affidati alla ditta Ferrari Valerio Lattoniere di Cortile.

0
291

Lo stabile di proprietà comunale che ha ospitato per anni il ristorante Clorofilla, all’interno del Parco delle Rimembranze, presenta diverse criticità e, come si legge in una determina dirigenziale, anche se “attualmente non è utilizzato in quanto è scaduta la concessione in uso al gestore esterno e sono in corso le procedure per l’affidamento al nuovo gestore”, in seguito a un sopralluogo sono emersi problemi sulla copertura, tra cui “l’ammaloramento della guaina bituminosa impermeabile e il deterioramento delle lattonerie” che devono essere risolti “al fine di scongiurare gravi infiltrazioni e perdite”. Un intervento di manutenzione ordinaria necessario per poter “consegnare lo stabile al nuovo gestore – prosegue la determina – in condizioni di efficienza e sicurezza”. I lavori di rifacimento completo della copertura – per i quali sono stati stanziati poco più di 15mila euro e che dovranno essere eseguiti entro la fine dell’anno – sono stati affidati alla ditta Ferrari Valerio Lattoniere di Cortile. Un primo passo verso la riapertura…