Sorridere con la poesia

Venerdì 2 dicembre, alle 21, al Centro polivalente di Limidi, in Via Papotti n. 18, Mario e Paola Bizzoccoli, coppia carpigiana nella cultura e nella vita, intratterranno il pubblico su un tema serio come la poesia, cercando di far emergere quanto di più faceto vi si possa trovare.

0
348
Mario Bizzoccoli

Venerdì 2 dicembre, alle 21, al Centro polivalente di Limidi, in Via Papotti n. 18, Mario e Paola Bizzoccoli, coppia carpigiana nella cultura e nella vita, intratterranno il pubblico su un tema serio come la poesia, cercando di far emergere quanto di più faceto vi si possa trovare. L’idea nasce proprio perché, in questi momenti di pandemia e di guerra alle porte del nostro Paese, ci possa essere un momento di sorriso ricorrendo alla lettura e alla declamazione semiseria di classici o meno. Si svilupperà un dialogo aperto, con e sulla poesia non solo italiana, in cui verranno sottolineati gli aspetti più umoristici, anche quando sono involontari.  L’evento sarà valorizzato da una mostra personale della nota pittrice carpigiana Lorena Ghizzoni che esporrà suoi acquerelli aventi temi poetici, in particolare i paesaggi che l’artista descrive come esplosioni di colore ed i fiori in cui le sfumature di colore si uniscono per dare forma all’armonia.

Lorena Ghizzoni

L’evento è aperto al pubblico e a ingresso gratuito e non è necessaria alcuna prenotazione. L’iniziativa rientra nel programma che il Centro Polivalente di Limidi ha predisposto col contributo della Fondazione Campori di Soliera. Fa seguito agli eventi precedenti che hanno visto una grande partecipazione a conferma che argomenti culturali e scientifici interessano tante persone, che vi è un bisogno insoddisfatto cui il centro cerca di dare risposte.