Carpi di corsa all’undicesima edizione della Trenta Trentina

0
1089

Ormai la Trenta Trentina è diventata una gara sempre più gettonata dai runners provenienti da tutte le parti d’Italia e oltre confine: ogni anno sono sempre più numerosi coloro che partecipano alla gara di corsa di 30 km con il giro dei laghi di Levico e Caldonazzo.

12 gli atleti carpigiani che hanno tagliato il traguardo nel meraviglioso Parco Segantini del lago di Levico. Di questi, ben 10 sono tesserati con l’Atletica Cibeno, ormai presente in ogni dove.
Il percorso è difficile ma allo stesso tempo ricco di bei paesaggi, attraverso coltivazioni di mele, passerelle sospese sul lago, con il castello di Pergine sullo sfondo e la chicca finale degli ultimi km disegnati sul caratteristico sentiero dei pescatori fino al traguardo.
Il tutto immerso nella bellezza della natura.
La gara è stata vinta dall’etiope Kisorio Hosea Kimeli in 01:41:27

 

I nostri cittadini si sono difesi alla grande:
Silvia Torricelli 02:20:54Luca Pivetti 02:21:44
Carmine Iarrobino 02:24:51
Fabio Guidetti 02:38:05
Anna Balboni 02:39:00
Roberto Panini 02:45:37
Luca Rossi 02:49:55
Giancarlo Peracchia 02:53:56
Alessandro Marchesini 02:59:11
Monica Scacchetti 03:03:47
Monica Marra 03:05:55
Marzuoli Raffaella 03:20:54.

Un grandissimo in bocca al lupo agli sposi,Raffaella e Giancarlo Peracchia che il prossimo novembre saranno impegnati nella maratona di New York e per lei ci sarà anche il battesimo dei suoi primi 42km. Per iniziare ha scelto proprio la più bella maratona al mondo.

Nino Squatrito