Domenica la commemorazione del vice brigadiere Salvo D’Acquisto

Ricorre il 79°anniversario della fucilazione: alle 10 la cerimonia in piazzale Dante Alighieri.

0
227

Domenica 18 settembre il Comune di Carpi, l’Associazione Nazionale Carabinieri e il Comitato per la Memoria commemorano il 79° anniversario della fucilazione da parte dei nazi-fascisti del Vice Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri Salvo D’Acquisto.

Il programma prevede alle 9:15 una Santa Messa in Duomo presieduta da Monsignor Giuseppe Grigolon, Cappellano militare della Legione “Carabinieri Emilia Romagna” di Bologna.

Alle ore 10 la cerimonia, che sarà accompagnata dal Corpo bandistico Città di Carpi, proseguirà in piazzale Dante Alighieri dove è prevista la deposizione di una corona d’alloro sul cippo commemorativo. A seguire i saluti delle autorità.

Salvo D’Acquisto aveva solo 23 anni quando venne ucciso dai nazi-fascisti per salvare la vita di alcuni cittadini rastrellati per rappresaglia. Per questo gesto eroico fu poi insignito della Medaglia d’Oro al Valore Militare. 

Tutta la cittadinanza è invitata.