Il prototipo di gioco di carte ideato da Filippo Landini diventa realtà

Il prototipo di gioco di carte Overbooking, ideato dal carpigiano Filippo Landini e insignito lo scorso anno a Venezia del prestigioso Premio internazionale Archimede 2021, a partire dalla fine di ottobre verrà distribuito e commercializzato in Germania, col marchio Huch Spiele. Una soddisfazione enorme per l’architetto di casa nostra nonché grande appassionato di giochi.

0
911

Il prototipo di gioco di carte Overbooking, ideato dal carpigiano Filippo Landini e insignito lo scorso anno a Venezia del prestigioso Premio internazionale Archimede 2021, a partire dalla fine di ottobre verrà distribuito e commercializzato in Germania, col marchio Huch Spiele. Una soddisfazione enorme per l’architetto di casa nostra nonché grande appassionato di giochi: “ancora non mi pare vero”, sorride.

Overbooking, lo ricordiamo, è un gioco nel quale da due a quattro ciambellani di corte dovranno sistemare, nelle locande della città, il maggior numero di invitati alla festa del re, gestendo la propria mano di carte-invitati, facendo attenzione ai punti prestigio di ciascuna di esse ma anche alle loro nazionalità. L’obiettivo? Trovare una sistemazione al maggior numero delle proprie carte Invitati nelle locande comuni, cercando al contempo di ottenere più punti Prestigio dei propri avversari.

J.B.