Al via il nuovo Corso di Laurea in Salute e Sport

Un Corso di Laurea magistrale delle classi di Scienze Motorie, interateneo con l’Università di Verona e con sede amministrativa a Modena: il CdL in “Salute e Sport” formerà la figura professionale del Chinesiologo.

0
682

L’offerta formativa di Unimore si arricchisce del nuovo Corso di Laurea magistrale in “Salute e Sport”: i contenuti e gli sbocchi occupazionali sono stato presentati oggi, mercoledì 29 giugno, presso l’Aula Magna del Centro Servizi della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Unimore.

Il percorso di studi, interateneo con l’Università di Verona, ha sede amministrativa a Modena e al secondo anno prevede due diversi curricula: presso la sede di Modena il focus sarà sull’ sull’insegnamento delle differenze di genere nello sport e nell’attività fisica, mentre la “promozione dell’attività fisica nel territorio” si svolgerà a Verona.

Uno degli obiettivi del corso è quello di formare figure con esperienza nel campo della disabilità congenita e acquisita sia fisica che cognitivo-comportamentale e in grado di affrontare problematiche di disagio comportamentale. In particolare, questi professionisti potranno lavorare con ragazzi e ragazze con disagio e/o bisogni educativi speciali (BES) attraverso lo sport e l’attività fisica per favorire l’integrazione sociale, l’educazione e la corretta formazione. Per sviluppare queste competenze specifiche si propone di includere le ASD e le società sportive del territorio come sedi didattiche e di tirocinio pratico. Il Corso di Laurea intende progettare insieme ai professionisti che operano all’interno di società sportiveASD un percorso di interesse comune e che valorizzi le loro abilità formative ed esperienze pratiche. A tale scopo, sarà concordata una convenzione specifica sull’utilizzo del personale e delle strutture.

“Quello in “Salute e Sport” – commenta la Prof.ssa Anna Vittoria Mattioli, coordinatrice del CdL – è Il primo Corso di Laurea delle classi di Scienze Motorie attivato presso Unimore e nasce con l’obbiettivo di formare professionisti e professioniste esperti nelle attività motorie applicate alla prevenzione e alla terapia delle malattie croniche attraverso la promozione e la diffusione dei corretti stili di vita. È l’unico corso, inoltre, che nasce con l’obiettivo di approfondire nel percorso di studio le differenze di genere, sia relativamente alle malattie che alla pratica dell’attività motoria e sportiva”.

Il Corso di laurea “Salute e sport” forma la figura professionale del Chinesiologo delle attività motorie preventive ed adattate, esperto nell’applicazione dell’attività fisica, motoria e dello sport alla prevenzione ed al trattamento non farmacologico delle malattie. Questa tipologia di professionista sviluppa programmi personalizzati di attività fisica per la prevenzione e la cura di patologie specifiche (cardiopatie, tumori, patologie neurologiche degenerative, malattie vascolari periferiche) e interviene favorendo e monitorando l’applicazione dei corretti stili di vita. Il Chinesiologo, inoltre, può esercitare la professione presso palestre (incluse le palestre della salute come previsto dal documento programmatico della Regione ER e condiviso da altre regioni italiane come ad esempio il Veneto), centri sportivi e ricreativi, ASD, centri termali e scuole.

Il Bando per la selezione è consultabile al seguente link https://qui.unimore.it/salsport

I posti a disposizione di studenti e studentesse sono 80.