Festa del racconto, gli appuntamenti di sabato

Melania Mazzucco, Paolo Di Paolo, Alessandra Sarchi e Michele Mari tra i protagonisti della quarta giornata della Festa del racconto: gli appuntamenti di sabato 11 giugno.

0
436
Melania Mazzucco

Sarà Paolo di Paolo, ad aprire la quarta giornata della Festa del Racconto, in programma fino a domenica 12 giugno a Carpi, Novi, Soliera e Campogalliano e dedicata alle Voci di Meraviglia: alle 10 dal palco di Piazzale Re Astolfo a Carpi lo scrittore offrirà il suo personale ritratto di Antonio Tabucchi, uno dei pochi italiani a varcare le frontiere nazionali per diventare una voce unica e conosciuta in tutto il mondo, con cui collaborò a lungo, rievocandone il ricordo a dieci anni di distanza dalla scomparsa. Alle 11 sarà la volta dei Traslochi sentimentali di Alessandra Sarchi: la scrittrice reggiana parlerà del suo ultimo libro di racconti, edito da Minimum Fax. La Sarchi incontrerà il pubblico anche nel Giardino della Pretura alle 15.45 per A Tu per Tu, il salotto della Festa del Racconto condotto dalla divulgatrice letteraria Valentina Berengo, e alle 17 assieme a Marcello Fois: i due sono protagonisti di due webinar gratuiti sulla scrittura promossi dalla Festa (quello con la Sarchi si è tenuto lo scorso 24 maggio, quello con Fois è in programma il prossimo 21 giugno: iscrizioni al link https://www.eventbrite.com/e/registrazione-racconti-prove-di-scrittura-creativa-358357626307 a partire dall’11 giugno).

Alle 16 sul palco di Piazzale Re Astolfo la conversazione con Melania G. Mazzucco, una delle scrittrici più importanti dei nostri tempi, autrice di importanti volumi sulla vita del Tintoretto e di Plautilla, la prima “architettrice” della storia. Alle 18 l’incontro con Michele Mari, scrittore di racconti che affonda le radici del suo fare nella tradizione del fantastico e del surreale italiano, da Tommaso Landolfi a Giorgio Manganelli. A Beppe Fenoglio è dedicata la conversazione con Roberto Galaverni in programma alle 21 al Parco della Resistenza di Soliera dal titolo Beppe Fenoglio, uno scrittore in rivolta. La serata a Carpi si conclude alle 21.30 in Piazza Martiri con MarlenEdith, lo spettacolo di e con Graziana Borciani e Stefania Seculin dedicato al legame, sconosciuto ai più, tra le due grandi artiste: due vite dense raccontate tra parola e musica, da La vie en rose a Lili Marlene.

Durante la giornata molti gli appuntamenti POP UP a cura della Biblioteca Multimediale Loria di Carpi. Dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 Barbara Eforo, volto della trasmissione tv L’albero azzurro, sarà nel Cortile di Levante A sbirciar libri, reading di incipit di libri, mentre alle 12.30 e alle 15 ai Giardini del Teatro Comunale gli attori Simone Francia e Simone Tangolo si esibiranno nella Maratona in 100 minuti, con letture di racconti surreali e comici, a partire da Giorgio Manganelli. Alle 12 al Giardino della Pretura la presentazione de La ruota dei libri – 11 racconti in biblioteca, libro dedicato ai 150 anni della Biblioteca di Carpi coi racconti, tra gli altri, di Marcello Fois, Piersandro Pallavicini, Simonetta Hornby, Vanna Vinci e tanti altri: i partecipanti saranno omaggiati del volume. Alle 16 la Biblioteca ospiterà Rifugi, workshop con l’illustratrice Martina Lucidi per creare la propria storia “in scatola” attraverso oggetti e parole. Alle 19.30 l’Aperitivo nel Chiostro di San Rocco ospita Una questione partigiana. Vita incompiuta di Beppe Fenoglio del collettivo SquiLibri, reading musicato sul grande scrittore piemontese.

Per i più piccoli, la Sala Estense di Palazzo dei Pio a Carpi ospita fino a domenica 12 giugno l’installazione Occhi a spasso, percorso creativo tra foto e parole di Massimiliano Tappari, fotografo e scrittore, e Chiara Carminati, scrittrice e poetessa: un percorso tra cartoline, fotografie, storie in rima, oggetti d’ispirazione e pagine di libri, da scoprire passeggiando da una postazione all’altra, grandi e bambini insieme (sabato 11 e domenica 12 giugno ore 10-13 e 15-20, ingresso libero).

Al primo piano della Torre dell’Uccelliera a Carpi sabato 11 giugno alle 10.30 è la volta delle letture di Storie piccole… lassù, sulla torre!, con le lettrici e i lettori volontari di Nati per Leggere (dai 3 ai 6 anni iscrizioni al numero 059 649988), mentre dalle 16 il Cortile d’Onore di Palazzo dei Pio ospita il laboratorio creativo di fotografia Scacco matto a cura dello staff del Castello dei Ragazzi (a partire dai 4 anni). Alle 17.30 nel Cortile del Ninfeo del Castello dei ragazzi l’attrice e autrice Pina Irace propone Per ogni dove (Storie in viaggio), una narrazione con oggetti dedicata ai bambini dai 3 anni (con accompagnamento dei genitori, iscrizioni al numero 059 649988).

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Permangono le normative vigenti sull’uso della mascherina per gli eventi al chiuso.