Stasera in Centro storico parte il progetto dei tutori di strada

Questa sera in Centro storico prenderanno servizio gli Street Tutor, nuove figure di controllo, con ruolo di mediazione sociale e prevenzione dei rischi in aree e spazi adiacenti i pubblici esercizi. Il servizio si ripeterà nelle serate di domani e domenica, quindi nei prossimi fine-settimana per tutta l'estate. 

0
954
Street tutor a Bologna

Questa sera in Centro storico prenderanno servizio gli Street Tutor, nuove figure di controllo, con ruolo di mediazione sociale e prevenzione dei rischi in aree e spazi adiacenti i pubblici esercizi. Il servizio si ripeterà nelle serate di domani e domenica, quindi nei prossimi fine-settimana per tutta l’estate.

Il personale, autorizzato e qualificato dopo apposito addestramento, non sostituisce in alcun modo le forze dell’ordine ma, in una logica di sicurezza integrata, è un elemento di conoscenza e informazione capace di fotografare la situazione in loco, fornendo quindi – se servono – segnalazioni circostanziate e attendibili, secondo le linee direttive del progetto La ricerca della pacifica convivenza collettiva –Vivere la città senza rischi promosso dall’Unione Terre d’Argine e cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna. Un progetto che prevede anche l’incremento di videosorveglianza e il mantenimento del già consistente livello di impegno della Polizia locale. 

Gli addetti indosseranno un gilet con bande catarinfrangenti, su cui è scritto street tutor.