Sul treno rifiuta di fornire le generalità e aggredisce i Carabinieri

Il 27enne si è scagliato contro i militari lanciandogli addosso la bici che aveva con sé e divincolandosi per fuggire

0
571

E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate il 27enne che era a bordo del treno Modena – Carpi lunedì sera. Quando il controllore, verso le 21.30, è passato a verificare i biglietti ha rifiutato di fornire le generalità ed è apparso in stato di alterazione psicofisica. Sono stati allertati i carabinieri intervenuti in stazione a Carpi: il 27enne si è scagliato contro i militari lanciandogli addosso la bici che aveva con sé e divincolandosi per fuggire. I militari hanno riportato lievi lesioni ma sono riusciti a bloccarlo e arrestarlo. Ieri mattina il 27enne è comparso davanti al giudice per la direttissima. Nei suoi confronti la Procura ha chiesto l’ obbligo di firma.