Soliera, pizzicato mentre rubava metalli e gasolio da una ditta di recupero e smaltimento

Questa mattina col reato di furto aggravato il 38enne arrestato dai Carabinieri è comparso davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo.

0
773

A pizzicarlo con le mani nel sacco, ieri sera, poco prima delle 23, sono stati i Carabinieri di Soliera e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Carpi. A finire nei guai un 38enne sorpreso all’interno di una ditta di Soliera operante nel settore del recupero materiali, dove si era appena impossessato di un oltre 400 chili di materiale ferroso e di 30 litri di gasolio sottratti a un mezzo pesante parcheggiato all’interno del cortile dell’azienda. L’uomo è stato bloccato dai militari poco prima che salisse sulla sua auto e la refurtiva è stata recuperata e restituita. Questa mattina col reato di furto aggravato è comparso davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo.