Disservizi ai bancomat: è al lavoro la Polizia postale

Al momento non risultano tracce di attacchi informatici.

0
684

La Polizia Postale sta lavorando con i tecnici di Nexi, il principale gestore dei pagamenti elettronici in Italia, per risalire alle cause dei problemi tecnici che hanno creato una serie di malfunzionamenti ai pagamenti con carte di credito e bancomat. Dai primi accertamenti non sono emerse tracce di attacchi informatici: gli esperti avrebbero riscontrato un guasto tecnico dovuto ad alcuni problemi di Ibm, durato una quarantina di minuti.