Via all’iter per la nomina del Presidente e del CdA della Fondazione CR Carpi

E' stata inviata la comunicazione ufficiale ai diciassette Consiglieri di Indirizzo invitando ognuno di loro a far pervenire tramite raccomandata un elenco chiuso di sette candidati, compresa l’indicazione del futuro presidente, per il nuovo Consiglio di Amministrazione

0
617

È stato dato il via all’iter per la nomina del Presidente e del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, come previste dallo statuto dell’Ente: l’attuale Presidente Corrado Faglioni ha inviato una comunicazione ufficiale ai diciassette Consiglieri di Indirizzo invitando ognuno di loro a far pervenire tramite raccomandata un elenco chiuso di sette candidati, compresa l’indicazione del futuro presidente, per il nuovo Consiglio di Amministrazione. La risposta deve arrivare entro sessanta giorni dall’invito, entro il prossimo 13 maggio, quando le buste saranno aperte dal Presidente e dal Segretario Generale. Dopodiché, i nominativi vengono messi a disposizione dei Consiglieri di Indirizzo affinché possano prenderne visione nei quindici giorni successivi, scaduti i quali si procede alla votazione che dovrebbe avvenire, dunque, entro il 31 maggio.

Nella medesima seduta si procederà alla nomina dei Consiglieri Cooptati da parte dello stesso Consiglio in sostituzione di Simona Santini e Stefano Cappelli, entrambi in scadenza del secondo mandato. Per quanto concerne i componenti cooptati dal Consiglio, gli stessi devono essere scelti, “nel rispetto del principio di trasparenza, tra personalità di chiara e indiscussa fama nell’ambito locale, che per professionalità, competenza ed esperienza, ecc…” si legge nello Statuto. Infine, sarà nominato il Consigliere cooptato espressione del settore Educazione, istruzione e formazione che il Consiglio individua sentite le istituzioni scolastiche, a conclusione del primo mandato di Rossella Garuti.

Ogni membro del Consiglio di Indirizzo potrà proporre un nominativo per le cariche dei Consiglieri Cooptati e un nominativo per il ruolo di Consigliere cooptato espressione del settore Educazione, istruzione e formazione.

Sara Gelli