Voce alle donne

Da lunedì 7 marzo una installazione artistica sarà l’omaggio alle protagoniste del nostro tempo del Centro Commerciale Il Borgogioioso di Carpi.

0
698

In occasione dell’8 marzo il Centro Commerciale Il Borgogioioso di Carpi ospita l’installazione artistica Voce alle donne, che rende omaggio a diciotto donne, ognuna protagonista nel proprio campo e nel proprio tempo, e attraverso le loro parole dà voce alle loro idee e ai loro valori. La mostra Voce alle donne, allestita nella galleria del Centro Commerciale, verrà inaugurata lunedì 7 marzo alle 17:30 alla presenza di Tamara Calzolari, assessora alle pari opportunità del comune di Carpi e di Giulia Campioli, presidente di CIF – Centro Italiano Femminile).

Le installazioni resteranno esposte fino al 30 marzo. L’allestimento costituito da nove pannelli a doppia facciata si compone di diciotto ritratti femminili, tra cui scienziate, registe, artiste, sportive, influencer, politiche e imprenditrici, realizzati da Emanuele Simoncini, disegnatore e autore di fumetto. Ogni ritratto è corredato da una frase che interpreta il carisma di queste protagoniste in campi differenti, che spaziano dalla poesia al cinema, dalla musica alla moda, dallo sport al mondo della scienza. Il silenzio ha relegato le donne nelle retrovie della storia, la cultura maschile dominante e i modelli educativi prevalenti hanno spesso negato spazio alla loro voce, oppure hanno accettato solo le espressioni più serie o conformiste. Le donne invece hanno saputo appropriarsi della propria voce e hanno trovato il coraggio delle parole: ribelli, anticonformiste, ironiche, irriverenti e comunque argute. Voce alle Donne è una mostra dedicata all’empowerment femminile, attraverso diciotto ritratti di rappresentanti iconiche di una nuova generazione di donne che con una voce propria esprimono il loro punto di vista, e, agendo in diversi campi, testimoniamo come il genio femminile concorra a migliorare la società e a renderla un posto migliore per tutti.

Emanuele Simoncini

Tra le personalità cui l’installazione artistica dà voce: Liliana Cavani – Regista, Alda Merini – Poetessa, Audrey Hepburn – Attrice, Madonna – Cantante, Margaret Thatcher – Statista, Vivienne Westwood – Stilista, Lady Gaga – Cantante, Sharon Stone – Attrice, Amalia Ercoli Finzi – Ingegnere astrospaziale, Chiara Ferragni – Influencer, Beyoncé – Cantante, Bebe Vio – Campionessa paralimpica, Mina – Cantante, Anna Magnani – Attrice, Margherita Hack – Astrofisica, Meryl Streep – Attrice, Rita Levi Montalcini – Neurologa e premio Nobel, Samantha Cristoforetti – Astronauta.