Arrestato un 53enne per maltrattamenti alla compagna

A seguito della denuncia sporta dalla vittima e di un intervento presso l’abitazione risalente a due mesi fa e agli approfondimenti investigativi, è emerso un quadro complessivo di ripetute aggressioni fisiche e verbali da parte dell’uomo, per un arco di tempo significativo.

0
832

Sabato pomeriggio la Polizia di Stato di Carpi ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura coercitiva degli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Modena, su richiesta della Procura, nei confronti di un 53enne, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti e lesioni personali ai danni della compagna. A seguito della denuncia sporta dalla vittima e di un intervento presso l’abitazione risalente a due mesi fa e agli approfondimenti investigativi, è emerso un quadro complessivo di ripetute aggressioni fisiche e verbali da parte dell’uomo, per un arco di tempo significativo.