Viaggio della memoria: domani il Ministro Bianchi al Campo di Fossoli

Prima tappa del percorso di conoscenza e approfondimento che, promosso dal Ministero dell’Istruzione insieme all’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, partirà da Carpi per snodarsi tra i luoghi simbolo della memoria del Paese.

0
478

Saranno il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e la presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Noemi Di Segni a inaugurare domani mattina, venerdì 28 gennaio, alle 9:30, dal Campo di Fossoli, il Viaggio della memoria promosso dal Ministero in collaborazione con l’UCEI. L’iniziativa che per anni ha portato centinaia di studenti ad Auschwitz, sarà costituita, quest’anno, da un viaggio diffuso nei luoghi della memoria presenti nel nostro Paese. 

ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi

Studenti delle scuole di tutta Italia parteciperanno a una “staffetta” di approfondimento e conoscenza che si aprirà a Fossoli, dove saranno presenti il ministro Bianchi e lapresidente Di Segni, per poi snodarsi tra il Binario 1 della Stazione Tiburtina di Roma, luogo di partenza per la deportazione, il Memoriale della Shoah di Milano, la Risiera di San Sabba a Trieste, e, infine, il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah (MEIS) di Ferrara. 

In ogni tappa saranno presenti rappresentanti del Ministero dell’Istruzione e dell’UCEI e ci sarà spazio per le testimonianze di superstiti. Sarà possibile partecipare e unirsi al viaggio diffuso della Memoria seguendo la diretta attraverso il link https://youtu.be/BRvxponKysA

Sui social il racconto sarà accompagnato dall’hashtag #ViaggiodellaMemoria.