Dai podcast alle serie tv, il racconto si fa a puntate

Un ciclo d’incontri gratuiti, organizzato dalla Biblioteca Loria, con protagoniste scrittrici, giornaliste e sceneggiatrici che si muovono tra editoria, cinema, televisione, radio e web, sul tema della scansione episodica nella narrazione. Prima Stagione questo il titolo della rassegna a cura di Silvia Righi.

0
316
Marina Pierri

Un ciclo d’incontri gratuiti, organizzato dalla Biblioteca Loria, con protagoniste scrittrici, giornaliste e sceneggiatrici che si muovono tra editoria, cinema, televisione, radio e web, sul tema della scansione episodica nella narrazione. Prima Stagione questo il titolo della rassegna a cura di Silvia Righi, ha come sottotitolo Dai podcast alle serie tv, il racconto si fa a puntate. 

Si comincia domenica 6 febbraio con Eroine. I personaggi femminili nelle serie tv, quando Marina Pierri – scrittrice, critica televisiva e co-fondatrice di FeST – Il Festival delle Serie Tv di Milano, nonché autrice di Eroine. Come personaggi delle serie tv possono aiutarci a fiorire – parlerà del potere delle storie, mettendo al centro i personaggi femminili delle serie televisive, mostrandone tutto il valore di archetipo.

Domenica 6 marzo sarà la volta di Raccontare il crimine: ZeroZeroZero e Gomorra, con Maddalena Ravagli, co-sceneggiatrice delle serie tv Gomorra e ZeroZeroZero, tratte dai romanzi-inchiesta di Roberto Saviano, per raccontare alcuni retroscena di due lavori che hanno segnato il panorama televisivo italiano.

Domenica 3 aprile il tema sarà invece Morgane e diaboliche: la scrittrice e podcaster Chiara Tagliaferri, autrice fra gli altri del podcast”Morgana (con Michela Murgia) e più recentemente Les Diaboliques compirà un viaggio nell’universo di Diabolik e delle sue creatrici, le sorelle Giussani. I tre incontri si terranno all’auditorium Loria (inizio alle 18) nell’ambito delle DomenicheInCarpi: l’ingresso è gratuito con certificazione verde anti-Covid rafforzata e obbligo di mascherina FFP2 per tutta la permanenza. La prenotazione non è obbligatoria, ma consigliata: https://www.comune.carpi.mo.it/prenota-eventi/prima-stagione