Incendio in un cascinale a Novellara, intossicati 15 cinesi

Al momento dell’incendio era in corso una festa cui partecipavano 15 cittadini cinesi tra i 20 e i 48 anni tra cui una bambina di 11. I presenti sono rimasti tutti lievemente intossicati, trasportati in ospedale per alcuni controlli e poi dimessi. I danni sono in corso di quantificazione e l’edificio è inagibile.

0
758

Poco prima dell’una di questa notte i Carabinieri di Guastalla unitamente ai colleghi della stazione di Novellara, su input dei Vigili del fuoco di Reggio Emilia sono intervenuti unitamente al personale del 118,  presso un cascinale in via strada dei Boschi di Novellara per un incendio sviluppatosi nel piano rialzato dell’immobile. I pompieri che hanno domato le fiamme, hanno verificato che il fuoco è partito probabilmente a causa del malfunzionamento di una piccola stufa posta in una cameretta del secondo piano alimentato dai suppellettili, tende e un materasso che poi si propagava interessando altri ambienti.

Al momento dell’incendio era in corso una festa cui partecipavano 15 cittadini cinesi tra i 20 e i 48 anni tra cui una bambina di 11. I presenti sono rimasti tutti lievemente intossicati, trasportati in ospedale per alcuni controlli e poi dimessi. I danni sono in corso di quantificazione e l’edificio è inagibile.