Via Remesina, disposta la chiusura di un esercizio pubblico per 5 giorni

L’esercizio è risultato abitualmente frequentato da soggetti con precedenti di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti.

0
3572

La Polizia di Stato di Carpi ha notificato ieri al titolare della licenza di un esercizio pubblico in zona Remesina, il provvedimento del Questore con cui è stata disposta la sospensione della licenza e la chiusura del locale per cinque giorni.

L’esercizio pubblico è risultato abitualmente frequentato da soggetti con precedenti di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti.

“La ratio del provvedimento – si legge nella nota stampa – adottato a garanzia dell’ordine e della sicurezza dei cittadini, è quella di impedire, attraverso la chiusura del locale, il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale e indurre condotte di legalità”.