Ape car semina il panico a Campogalliano: i Carabinieri riescono a fermare il conducente

Come una scheggia impazzita, l’Ape Car continuava a procedere a zig zag lungo la strada fino a quando i Carabinieri di Carpi sono riusciti a intervenire e a mettere la parola fine alla sua corsa. I militari dopo averlo intercettato, hanno fermato il traffico e poi, uno dei due, coraggiosamente come si vede nel video, ha avvicinato il veicolo in movimento, aperto la portiera e spento il motore, evitando così che l’Ape Car arrivasse nel centro abitato di Campogalliano e ferisse qualcuno.

0
7868

Un Ape Car questa mattina ha seminato il panico in via San Martino, a Campogalliano, circolando contromano mentre sopraggiungevano altri veicoli. Come una scheggia impazzita, l’Ape Car continuava pericolosamente a procedere a zig zag lungo la strada fino a quando i Carabinieri di Carpi e di Campogalliano sono riusciti a intervenire e a mettere la parola fine alla sua corsa. I militari dopo averlo intercettato, hanno fermato il traffico e poi, uno dei due, coraggiosamente e con gran sangue freddo, come si vede nel video, ha avvicinato il veicolo in movimento, aperto la portiera e spento il motore, evitando così che l’Ape Car arrivasse nel centro abitato di Campogalliano, rischiando di ferire qualcuno.

Miracolosamente da questa avventura sono usciti tutti illesi. Il conducente del mezzo, in stato confusionale, è stato portato all’Ospedale di Carpi, ovviamente dopo avergli ritirato la patente di guida e aver sequestrato il mezzo.