Incidente in via Guastalla: ciclista muore investito da un camion

Per il ciclista non c’è stato nulla da fare: inutile ogni tentativo di soccorso, è morto sul colpo.

0
6467

Un 45enne originario del Bangladesh è stato investito questa sera in via Guastalla.

Sayed Jashim Uddin, che stava rientrando dal lavoro in sella alla sua bicicletta, nell’imboccare la rotonda con via dell’Industria è stato agganciato da un camion e trascinato via per metri. Il tir si è allontanato, probabilmente senza che il conducente si accorgesse di nulla e al momento l’autista è ricercato per omissione di soccorso.

Sul posto sono arrivati ambulanza, automedica, Polizia locale e Carabinieri ma per il ciclista non c’è stato nulla da fare: inutile ogni tentativo di soccorso, è morto sul colpo.

Alcuni colleghi di Uddin accorsi sul luogo della tragedia hanno riferito che l’uomo stava tornando dal lavoro in Opas e che indossava il giubbotto catarifrangente.