I piccoli dell’Istituto Figlie della Provvidenza alla scoperta della caserma di via Sigonio

I bambini si sono intrattenuti con i militari nel piazzale dello stabile, dove si sono inseguiti a vicenda zigzagando tra le autovetture di servizio, ricevendo gadget e alcuni modellini di macchine dell’Arma: un ricordo da custodire per suggellare una giornata speciale. 

0
575

Sono riprese le visite delle scolaresche presso la Compagnia dei Carabinieri di Carpi, dopo lo stop imposto dalla pandemia. Dopo molti mesi, a varcare i cancelli della caserma di via Sigonio sono stati una ventina di piccoli della sezione “quattro anni” dell’Istituto Figlie della Provvidenza di Carpi, accompagnati dalle maestre Teresa Martinelli, Cecilia Nasi e Suor Nirupa. I bambini si sono intrattenuti con i militari nel piazzale dello stabile, dove si sono inseguiti a vicenda zigzagando tra le autovetture di servizio, ricevendo gadget e alcuni modellini di macchine dell’Arma: un ricordo da custodire per suggellare una giornata speciale. 

Il capitano Alessandro Iacovelli