Le donne di Carpi hanno indossato la moda di ieri

Con due laboratori dedicati alla moda è iniziato il programma di BestCarpi, il progetto promosso dal Comune di Carpi e curato da SGP Grandi Eventi di Stefano Pelliciardi.

0
751

Con due laboratori dedicati alla moda è iniziato il programma di BestCarpi, il progetto promosso dal Comune di Carpi e curato da SGP Grandi Eventi di Stefano Pelliciardi.
L’evento, che si è svolto in un soleggiato Cortile d’Onore del Castello di Carpi, ha avuto un’accoglienza a dir poco entusiasmante.

Ivana Sica

Al mattino i bambini hanno seguito con interesse il racconto della moda e al termine si sono dedicati alla creazione dei loro modelli.
Nel pomeriggio donne di ogni età si sono messe in gioco con ironia e anche l’allegria di partecipare a un evento pensato per loro, facendosi fotografare da Gianluca Pergreffi davanti ai set che riproducevano quattro momenti iconici della moda, gli Anni ’60, ’70, ’80 e 2000.
Il laboratorio è stato ideato da Ivana Sica e realizzato insieme a Letizia Corradini. Sono stati raccolti capi dall’archivio storico di importanti imprenditrici locali e da mercatini del riuso come Recuperandia e quello della Parrocchia di Quartirolo. Tante sono state anche le amiche delle due organizzatrici che hanno prestato abiti gelosamente conservati nei loro armadi e i negozi che si sono resi disponibili al prestito di arredi. 

Letizia Corradini al lavoro