Oltre mille di corsa per la White Run

Sono stati raccolti oltre 2.000 euro per finanziare il progetto n.46: la realizzazione di una campagna di vaccinazione contro l'Epatite B nelle province di Koupéla e Ouagadougou – Burkina Faso.

0
546

Nonostante il difficile periodo, tanti hanno partecipato alla White Run – Di corsa per vincere la sete! domenica 4 ottobre. Oltre mille persone hanno risposto all’invito dell’associazione Ho Avuto Sete ritrovandosi nel Parco Santacroce della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi a Santa Croce per la corsa non competitiva in un clima di fraternità e comunità. C’erano tanti carpigiani ma anche molte persone provenienti da Modena e Reggio Emilia. Erano presenti 29 gruppi/società che si sono organizzati per correre insieme.

Sono stati raccolti oltre 2.000 euro per finanziare il progetto n.46: la realizzazione di una campagna di vaccinazione contro l’Epatite B nelle province di Koupéla e Ouagadougou – Burkina Faso.
La zona dell’Africa Sub Sahariana, e nello specifico il Burkina Faso, è considerata tra le più a rischio per malattie di tipo infettivo come l’Epatite B. Secondo l’OMS più di 500 milioni di persone in tutto il mondo oggi sono colpite da questa malattia e molte rischiano la morte a causa delle cure scarse o inesistenti. Per porre fine a questa epidemia e migliorare il benessere e il tenore di vita dei cittadini, Ho Avuto Sete ha attivato una campagna di vaccinazione contro l’Epatite B nelle province di Koupéla e Ouagadougou (la capitale del Burkina Faso) affiancata da un’importante opera di sensibilizzazione delle comunità con lo scopo di prevenire la diffusione delle malattie infettive ed erogare nozioni sulle corrette pratiche igienico-sanitarie a tutela della salute.

Beneficiari: 6.000 pazienti dei centri sanitari – Responsabile in loco: Suore Figlie di San Camillo Burkina Faso