Un tocco di Carpi al Fuorisalone di Milano: Eria veste la tavola firmata da Antonio Marras

E’ tra le pareti dell’azienda carpigiana Eria che sono nate le tovagliette e i tovaglioli che lo stilista Antonio Marras presenterà dal 5 al 10 settembre nel suo show-room milanese in occasione dell’amata kermesse Fuorisalone.

0
1114

Lo stilista di origini sarde Antonio Marras da alcuni anni ha messo la sua arte al servizio della casa. Accanto a una superba collezione di piatti, tazze e bicchieri di design, lo stilista ha infatti deciso di vestire la tavola e per farlo si è rivolto alla stilista e imprenditrice carpigiana Franca Gualtieri. E’ infatti tra le pareti di Eria, a Carpi, che sono nate le tovagliette e i tovaglioli che Marras presenterà dal 5 al 10 settembre nel suo show-room milanese in occasione dell’amata kermesse Fuorisalone. “Ho conosciuto Antonio tanti anni fa, nella sua Alghero. Amo il suo stile da sempre e sono davvero orgogliosa di aver collaborato con lui per dar forma a questo progetto. I prodotti che ha disegnato e che noi abbiamo realizzato – commenta Franca Gualtieri – sono davvero bellissimi. Il cotone è impreziosito da due passamanerie che creano un piacevole contrasto per una tavola elegante ma di carattere. Lavorare a progetti di questo tipo rappresenta un importante riconoscimento”.

J.B.