Il cestista Stefano Tonut si fa tatuare i 5 cerchi olimpici da Alle Tattoo

Non è il primo atleta che ha deciso di tatuarsi un ricordo indelebile di questa meravigliosa esperienza e non sarà di certo l'ultimo, Alle infatti sta preparando anche altre idee per alcuni campioni olimpionici che in questi giorni passeranno da lui.

0
539

Dopo la storica qualificazione per le Olimpiadi ottenuta a Belgrado battendo la favorita Serbia e le soddisfazioni ottenute a Tokyo 2020 in cui l’Italia si è classificata tra le prime 8 squadre di basket al mondo, Stefano Tonut, guardia della Nazionale e della Reyer Venezia è passato in studio da Alle Tattoo a Limidi di Soliera (Mo) per imprimersi i 5 cerchi olimpici in ricordo di una prestazione storica.

Non è il primo atleta che ha deciso di tatuarsi un ricordo indelebile di questa meravigliosa esperienza e non sarà di certo l’ultimo, Alle infatti sta preparando anche altre idee per alcuni campioni olimpionici che in questi giorni passeranno da lui.

Stefano è stato anche Campione d’Italia nella stagione 2018/2019 con la sua Reyer allenata da De Raffaele e sapendo della prossima inaugurazione del MAT75, il museo più grande al mondo dedicato al tatuaggio, ha lasciato ad Alle un altro cimelio che sarà esposto al suo interno che però il tatuatore modenese non ci ha voluto svelare…