Due lavoratori irregolari in una ditta tessile

I carabinieri hanno comminato al titolare sanzioni amministrative per oltre 9000 euro.

0
1214

Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Novi di Modena e il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, nell’ambito dei servizi per verificare il rispetto delle norme in materia di lavoro, hanno proceduto al controllo di una ditta individuale operante nel settore tessile del Carpigiano, riscontrando irregolarità nell’occupazione di due lavoratori stranieri ed altre violazioni, comminando al titolare sanzioni amministrative per oltre 9000 euro. Tale attività va ad aggiungersi alle campagne di controlli sul rispetto della normativa in materia di lavoro che i reparti dell’Arma del Comando Provinciale di Modena espletano in stretta collaborazione con L’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Modena.