Coronavirus, + 36 contagi in Emilia Romagna, rimangono 3.055 in quarantena

Nessun nuovo caso positivo a Carpi

0
575

Solo 36 nuovi casi di Covid oggi in Emilia-Romagna, su un totale di 17.914 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore: la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri scende dunque allo 0,2%. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 12 nuovi casi, seguono Modena (sette), Reggio Emilia (cinque) e Parma (quattro). Poi Ravenna e Cesena (entrambe con tre nuovi casi), quindi Piacenza e Ferrara, con un nuovo caso ciascuna). Nessun nuovo caso registrato nel circondario imolese, a Forlì e a Rimini. I guariti sono 227 in più rispetto a ieri. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 3.276 (-194 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o prive di sintomi, sono complessivamente 3.055 (-196), il 93,2% del totale dei casi attivi. Purtroppo si registrano tre nuovi decessi, dei quali due a Bologna (entrambi uomini, rispettivamente di 63 e 89 anni) e uno a Ferrara (un uomo di 60 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.261. Leggerissima risalita dei ricoveri in reparto. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono infatti oggi 27 (-1 rispetto a ieri), sono invece 194 quelli assistiti negli altri reparti Covid

Dei nuovi contagiati, 16 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 11 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 15 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 38,8 anni. Infine, la campagna vaccinale anti-Covid. Alle 15 di oggi sono state somministrate complessivamente 3.784.967 dosi in Emilia-Romavgna. Sul totale, 1.400.723 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.