Nasconde in via Nova un coltello e un bastone: 30enne tunisino finisce nei guai

Il materiale è stato sequestrato dai Carabinieri. L’uomo, denunciato dai Militari, dovrà rispondere di porto e detenzione di oggetti atti a offendere.

0
960

E’ finito nei guai questa notte un tunisino 30enne, residente a Carpi, poiché in via Nova aveva occultato sotto un’autovettura in sosta un coltello della lunghezza di 29 centimetri, un bastone in legno lungo circa 1 metro e un mattone in porfido, per poi raggiungere un bar in Piazza Garibaldi. Il materiale è stato sequestrato dai Carabinieri. L’uomo, denunciato dai Militari, dovrà rispondere di porto e detenzione di oggetti atti a offendere.