Si perde dopo una passeggiata: salvata dalla Polizia Locale

Disavventura a lieto fine per una signora che si era smarrita in città, dopo essersi allontanata dalla casa di parenti che l'ospitano in questi giorni: la donna, che aveva perso l'orientamento ma non poteva chiamare nessuno in quanto uscita senza cellulare, è stata rintracciata a qualche chilometro di distanza dalla Polizia Locale, nel frattempo allertata dai congiunti.

0
1093

Disavventura a lieto fine per una signora che si era smarrita in città, dopo essersi allontanata dalla casa di parenti che l’ospitano in questi giorni: la donna, che aveva perso l’orientamento ma non poteva chiamare nessuno in quanto uscita senza cellulare, è stata rintracciata a qualche chilometro di distanza dalla Polizia Locale, nel frattempo allertata dai congiunti.

La signora aveva infatti intrapreso una lunga passeggiata, con cagnolino al seguito, e quando è stato il momento di rientrare non ricordava più il percorso compiuto, procedendo per vari ma inutili tentativi.

I parenti hanno dato l’allarme alla centrale della Polizia Locale vedendo che la donna, residente in altra regione, non rientrava per il pranzo: sono state così allertate le pattuglie, che hanno allargato il raggio di ricerca fino a individuare la donna, trovata in ottime condizioni fisiche ma emotivamente un po’ provata e confusa per la vicenda.

Gli agenti l’hanno rassicurata quindi hanno preso contatto con i familiari e accompagnata alla loro abitazione.