Coronavirus, 979 nuovi positivi e 16 i decessi

Coronavirus, in Emilia Romagna su quasi 32mila tamponi effettuati, 979 nuovi positivi (3,1%). 2.852 i guariti. I casi attivi sono 43.651 (-1.889 rispetto a ieri). Si registrano 16 nuovi decessi di cui 4 a Modena (2 uomini di 78 e 83 anni e 2 donne di 74 e 99 anni). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 234 (-16 rispetto a ieri), di cui 35 a Modena (-1), mentre sono 1.764 quelli negli altri reparti Covid (-26). Vaccinazioni: 1 milione e 598mila dosi somministrate. Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 62.720 (+153, di cui 101 sintomatici). Sono 56.886 i guariti. 8 casi e 0 decessi oggi a Carpi.

0
645
L’assessore regionale Raffaele Donini in visita oggi al Centro vaccinale della ex Caserma Setti di Modena

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 368.045 casi di positività, 979 in più rispetto a ieri, su un totale di 31.944 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,1%.

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid: alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 1.598.454 dosi; sul totale, 514.029 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Da stamattina, alle 14 erano state fatte 24.777 somministrazioni, con l’obiettivo di arrivare a 40mila in serata.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 167 nuovi casi, seguita da Reggio Emilia (157) e Modena (153); poi Rimini (127), Parma (94), Forlì (70), Ravenna (66); quindi Cesena (51), Piacenza (43), Ferrara (34) e, infine, Imola (17).

I casi attivi sono 43.651 (-1.889 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 41.653 (-1.847), il 95,4% del totale. Si registrano 16 nuovi decessi: 4 a Bologna (4 uomini di 68, 72, 81 e 87 anni), 4 a Modena (2 uomini di 78 e 83 anni e 2 donne di 74 e 99 anni), 2 a Parma (2 uomini di 81 e 83 anni), 2 in provincia di Forlì-Cesena (1 uomo di 57 anni e 1 donna di 73 anni), 1 a Piacenza (1 uomo di 75 anni), 1 a Reggio Emilia (1 uomo di 85 anni) e 1 a Rimini (1 uomo di 56 anni). Figura tra i decessi anche un uomo di 72 anni, residente fuori dall’Emilia-Romagna ma diagnosticato dall’Ausl di Parma.  In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 12.859.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 234 (-16 rispetto a ieri), 1.764 quelli negli altri reparti Covid (-26). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti:10 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 24 a Parma (-4), 27 a Reggio Emilia (-4), 35 a Modena (-1), 61 a Bologna (-3), 11 a Imola (invariato), 24 a Ferrara (-2), 12 a Ravenna (invariato), 5 a Forlì (-1), 7 a Cesena (+1) e 18 a Rimini (-2). I guariti sono 2.852 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 311.535.

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia: 22.882 a Piacenza (+43 rispetto a ieri, di cui 19 sintomatici), 26.058 a Parma (+94, di cui 34 sintomatici), 44.573 a Reggio Emilia (+157, di cui 94 sintomatici).

Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 62.720 (+153, di cui 101 sintomatici). Sono 56.886 i guariti. 8 casi e 0 decessi oggi a Carpi.

78.652 a Bologna (+167, di cui 117 sintomatici), 12.279 a Imola (+17, di cui 7 sintomatici), 22.538 a Ferrara (+34, di cui 7 sintomatici), 29.137 a Ravenna (+66, di cui 37 sintomatici), 15.938 a Forlì (+70, di cui 48 sintomatici), 18.501 a Cesena (+51, di cui 41 sintomatici) e 34.767 a Rimini (+127, di cui 73 sintomatici).