Un nuovo dipinto per volare alla Biblioteca dei Ragazzi

Con un video su Youtube è stato svelato finalmente a famiglie e ragazzi il nuovo murale realizzato dall'illustratrice Premio Andersen 2017 Sonia Maria Luce Possentini sulle pareti d'ingresso del Castello dei ragazzi. Un dipinto che racchiude lo spirito della biblioteca fatto di libri, giochi e divertimento condiviso.

0
269

Con i libri si vola verso nuove avventure. È il messaggio racchiuso nel nuovo murale dipinto all’ingresso del “Castello dei ragazzi”, grazie all’opera dell’illustratrice Premio Andersen Sonia Maria Luce Possentini che, con colori vivaci e gioiosi ha reso ancora più bello e accogliente l’accesso alla struttura che si affaccia su Piazza Martiri.

Un dipinto che, spiegano dalla biblioteca, sintetizza bene “quello che vuole essere il Castello dei ragazzi: il posto dei giochi, dei libri, dello stare insieme e del divertimento”.

Dalle pareti ecco che fanno capolino bimbi felici e sorridenti che si arrampicano sui rami, tra la Casa sull’albero della ludoteca e la Sala del Teatrino; altri bimbi che “giocano” al piano di sopra e di cui, pertanto, si intravedono solo i piedini. 

Il dipinto, sopra e intorno agli arredi, riproduce rami d’alberi, foglie, frutti rossi, uccellini che volano e una bimba in altalena. 

“Per realizzare il dipinto ci sono voluti sei mesi- ha raccontato l’artista Sonia Maria Luce Possentini- Il soggetto è legato al gioco e alla sorpresa il tutto vicino al grande amico dell’uomo: l’albero. La tecnica che ho utilizzato è acrilico. Ho fatto una base di imprimitura isolante e poi ho ripreso il bozzetto approvato”.

É la prima volta che viene al Castello dei Ragazzi di Carpi?

“Non è la prima volta, per mia fortuna e posso dire che è la più bella biblioteca per ragazzi che ho visto nei miei viaggi in Italia.

Oltre alla grande offerta di libri, ciò che apprezzo di più e la competenza con cui vengono offerti sempre nuovi stimoli culturali e incontri che spaziano in tutte le discipline artistiche. Una Biblioteca viva e piena di bellezza. Fossero tutte così…”.

Il Castello dei Ragazzi non è nuovo a ospitare importanti artisti e illustratori: Emanuele Luzzati aveva dipinto la Sala del Teatrino e la Casa sull’albero, mentre Gianni De Conno il Teatro della luce nella ludoteca.

La nuova opera si inserisce quindi in una cornice artistica già esistente e ne costituisce un arricchimento che la squadra del Castello dei Ragazzi non vede l’ora di poter mostrare al pubblico dal vivo: “in questo periodo in cui siamo aperti in forma ridotta ci siamo dati da fare per rendere lo spazio ancora più gradevole e accogliente per quando potremo riaprirlo a famiglie e ragazzi. Per realizzare l’ingresso occorreva un’illustratrice per l’infanzia universalmente riconosciuta, e ci pare che la Possentini, Premio Andersen 2017 come migliore illustratrice, sia stata l’artista giusta”.

All’installazione dell’opera è dedicato anche un video di circa tre minuti, visibile sul canale Youtube del Castello dei ragazzi.

Chiara Sorrentino