Rapina in un esercizio commerciale di Carpi: denunciato dalla Polizia uno dei due responsabili

La Polizia di Stato di Carpi ha denunciato in stato di libertà un cittadino pakistano di vent’anni per il reato di rapina impropria all’interno di un negozio del centro commerciale Borgogioioso.

0
1702

La Polizia di Stato di Carpi ha denunciato in stato di libertà un cittadino pakistano di vent’anni per il reato di rapina impropria.

I fatti risalgono a un intervento effettuato dalla Volante il 22 gennaio scorso presso il centro commerciale Borgogioioso, a seguito di un furto consumato all’interno di un esercizio commerciale a opera di due giovani, che erano riusciti a scappare spintonando con violenza il titolare che aveva tentato di bloccarli.

Nel pomeriggio del 6 aprile scorso, la Volante è intervenuta nuovamente presso il centro commerciale in quanto erano stati segnalati tre giovani che si aggiravano con atteggiamento sospetto, uno dei quali è stato riconosciuto dagli agenti quale probabile autore della rapina di gennaio.

Le indagini da parte degli investigatori hanno confermato i sospetti nei confronti del 20enne, che dovrà ora rispondere del reato di rapina impropria.