Gregorio Paltrinieri scende in vasca nei 1.500 stile libero

Si comincia. Dal 31 marzo al 3 aprile vanno in scena nella vasca di Riccione gli Assoluti primaverili di nuoto, competizione che qualificherà gli atleti alle Olimpiadi di Tokyo. In vasca quasi tutti i big del nuoto italiano.

0
308

Si comincia. Dal 31 marzo al 3 aprile vanno in scena nella vasca di Riccione gli Assoluti primaverili di nuoto, competizione che qualificherà gli atleti alle Olimpiadi di Tokyo. Alla manifestazione parteciperanno 147 società per 563 atleti per un totale di 1.200 presenze gara. In palio titolo italiano, qualificazione ai Campionati europei (17-23 maggio) e alle Olimpiadi di Tokyo (24 luglio-1 agosto); per i giovani c’è la possibilità di staccare il pass in vista degli Eurojunior di Roma (6-11 luglio) e dei Mondiali juniores di Kazan (24-29 agosto). In vasca quasi tutti i big del nuoto italiano, compresi gli azzurri in possesso del pass olimpico: Simona Quadarella e Gregorio Paltrinieri nei 1.500 stile libero, Margherita Panziera nei 200 dorso e Nicolò Martinenghi nei 100 rana, Benedetta Pilato nei 100 rana e Thomas Ceccon nei 100 dorso, Martina Rita Caramignoli nei 1.500 stile libero, Federico Burdisso nei 100 farfalla, Gabriele Detti e Marco De Tullio nei 400 stile libero.