Il sindaco Bellelli in diretta su Rai 1: “nessuno si volti dall’altra parte”

Collegamento in diretta su Rai 1 ieri sera per il sindaco Alberto Bellelli, nell’ambito della trasmissione Italia Sì. Un servizio di circa cinque minuti durante i quali il primo cittadino ha ricostruito l’inseguimento dello scorso 17 marzo quando, dopo una lunga corsa è riuscito ad agguantare uno scippatore che aveva rubato a una signora il denaro appena prelevato dal Bancomat in via Berengario.

0
919

Collegamento in diretta su Rai 1 ieri sera per il sindaco Alberto Bellelli, nell’ambito della trasmissione Italia Sì. Un servizio di circa cinque minuti durante i quali il primo cittadino ha ricostruito l’inseguimento dello scorso 17 marzo quando, dopo una lunga corsa è riuscito ad agguantare uno scippatore che aveva rubato a una signora il denaro appena prelevato dal Bancomat in via Berengario. 

“Non si tratta di sostituirsi alle Forze dell’Ordine – ha raccontato – bensì di creare una condizione che renda la vita difficile al malintenzionato. Non dobbiamo voltarci dall’altra parte: non tutti hanno le gambe per inseguire ma di certo hanno la voce per urlare”.

Nessun atto eroico, prosegue Bellelli, “l’ho rincorso perché era evidente il fatto che non fosse armato ma il controllo sociale esercitato da ciascun cittadino è fondamentale”.