Incendio al Biscione: evacuate tutte le famiglie residenti al civico 4

Le fiamme si sono scatenate in un appartamento al terzo piano occupato abusivamente da un cittadino straniero.

0
2328

Un rogo si è scatenato intorno alle 14,30 all’interno del Biscione in via Unione Sovietica.

Vigili del Fuoco e Carabinieri hanno fatto evacuare tutte le famiglie residenti al civico 4 del palazzo a causa del denso fumo. 

Le fiamme pare si siano scatenate in un appartamento al terzo piano occupato abusivamente da un cittadino straniero. Al momento pare non ci siano feriti anche se 3 minori e una mamma sono stati accompagnati in Pronto Soccorso per accertamenti mentre altri 5 adulti e 3 minori hanno rifiutato una visita poiché stavano bene.

Tre gli appartamenti dichiarati inagibili a causa dell’incendio.

I residenti del palazzo di via Unione Sovietica sono stati fortunati perchè i nostri Vigili del Fuoco avevano a disposizione l’autoscala, mezzo grazie al quale, dall’esterno, sono riusciti a spegnere le fiamme. Ora però l’autoscala è già partita alla volta del Comando di Piacenza, lasciando una città di 70mila abitanti piena di palazzi sguarnita e potenzialmente in pericolo. In tutta la provincia di Modena resta una sola autoscala: cosa succederebbe se ci fossero contemporaneamente due gravi incendi ai piani alti? Non solo gli uomini del distaccamento di Carpi sono in grave sottorganico ma non hanno nemmeno a disposizione i mezzi necessari per lavorare in sicurezza e garantire un intervento tempestivo. Carpi deve avere una autoscala e potersela tenere ogni sacrosanto giorno. 

Oggi è andata bene, per quanto?

Jessica Bianchi