E’ Enrico Diacci il presidente dell’Unione  Terre  d’Argine

Avvicendamento di cariche nella Giunta dell'Unione Terre d'Argine: Enrico Diacci, primo cittadino di Novi, è il nuovo presidente, e lo resterà sino alla fine del proprio mandato da sindaco (giugno 2022).

0
357
Enrico Diacci

Avvicendamento di cariche nella Giunta dell’Unione Terre d’Argine: Enrico Diacci, primo cittadino di Novi, è il nuovo presidente, e lo resterà sino alla fine del proprio mandato da sindaco (giugno 2022).

Per il principio di turnazione concordato a inizio legislatura, la Presidenza sarebbe toccata ad Alberto Bellelli, ma i quattro sindaci hanno fatto questa scelta perché diversamente Diacci avrebbe terminato il quinquennio a Novi senza essere presidente dell’Unione – perché appunto le amministrative a Novi saranno l’anno prossimo, mentre gli altri tre Consigli comunali saranno rinnovati nel 2024.

Per quanto riguarda la distribuzione delle deleghe, vengono confermate quelle detenute fino a oggi: Servizio Informativo Associato, Bilancio e Tributi, Riordino e Innovazione Istituzionale a Enrico Diacci; Servizi Sociali e Sanitari ad Alberto Bellelli Sindaco di Carpi, che resta anche Vice-Presidente; Sicurezza e Legalità, Protezione Civile, Personale e Organizzazione, SUAP, Progetto Coordinamento del Territorio e Centrale Unica di Committenza a Roberto Solomita, primo cittadino di Soliera; Servizi Educativi e Scolastici, Pari Opportunità, e Coordinamento delle Politiche Giovanili a Paola Guerzoni, Sindaco di Campogalliano.