Casino Rossi tornerà al suo antico splendore?

Da quando, a inizio 2020, la Controcampo S.r.l. di Parma ha acquistato da Cmb il lotto C6, su via Corbolani, per scommettere sullo sviluppo dell’area a Est della città, nulla era ancora cambiato. Nei giorni scorsi invece non sono passati inosservati i tagli di arbusti e sterpaglie in prossimità del rustico conosciuto in città come Casino Rossi.

0
1019

Da quando, a inizio 2020, la Controcampo S.r.l. di Parma ha acquistato da Cmb il lotto C6, su via Corbolani, per scommettere sullo sviluppo dell’area a Est della città, nulla era ancora cambiato. Nei giorni scorsi invece non sono passati inosservati i tagli di arbusti e sterpaglie in prossimità del rustico conosciuto in città come Casino Rossi (chiamato nel Catasto Colombaia Rossi). La bellissima corte si affaccia su via Corbolani anche se in realtà l’ingresso è su via Tre Ponti. 

Il progetto, per l’originalità dell’insieme, è attribuito all’architetto carpigiano Carlo Lugli (sec. XVIII) lo stesso della cupola del Duomo. Questo gioiello immerso nel verde tornerà al suo antico splendore? E’ da lì che la società inizierà a muovere i suoi primi passi a Est di Carpi? Uno dei soci è stato visto aggirarsi in prossimità del rustico, che abbia scelto quella come sua dimora? Staremo a vedere.

Jessica Bianchi