Allerta fiumi: chiusi Ponte Alto, Uccellino, San Martino, Pioppa e Motta

Stamattina è stato diramato un allarme per piena dei fiumi Secchia e Panaro. È infatti in transito una piena storica di Secchia che a Ponte Alto ha superato la soglia 3 raggiungendo un livello di oltre 11mt.

0
1348

Stamattina è stato diramato un allarme per piena dei fiumi Secchia e Panaro. È infatti in transito una piena storica di Secchia che a Ponte Alto ha superato la soglia 3 raggiungendo un livello di oltre 11mt.
Da ieri Protezione Civile e Polizia Locale dell’Unione delle Terre d’Argine stanno effettuando puntuali monitoraggi delle arginature.

Rimangono chiusi in via precauzionale Ponte Alto, Uccellino, San Martino, Pioppa e Ponte Motta. Chiuso dalla Provincia per motivi di sicurezza anche il ponte di Navicello vecchio, lungo la diramazione della provinciale 255 Nonantolana.
Il colmo di piena, provocato dalle piogge e dallo scioglimento della neve in montagna, sta transitando molto lentamente in pianura.

Nella frazione di Gaggio si segnala una rottura dell’argine destro del fiume Panaro. E’ in corso l’evacuazione di di diverse abitazioni con l’aiuto dei Vigili del Fuoco.

Nella giornata di oggi – domenica 6 dicembre – è previsto il transito della piena sul territorio solierese. Evitare tassativamente qualsiasi spostamento in auto. Per precauzione si invitano i cittadini residenti nei pressi dell’argine a portarsi ai piani alti, mettere in sicurezza beni mobili e non utilizzare piani interrati (l’evolversi della situazione si può seguire anche collegandosi al sito https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it).