Tentano di rubare, ma sorpresi scappano strattonando una commessa: coppia denunciata dalla Polizia

Ieri la Polizia di Stato di Carpi ha denunciato un uomo e una donna, entrambi di nazionalità marocchina, residenti nel carpigiano, per un tentativo di furto degenerato in rapina.

0
1189

Ieri la Polizia di Stato di Carpi ha denunciato un uomo e una donna, entrambi di nazionalità marocchina, residenti nel carpigiano, per un tentativo di furto degenerato in rapina.
La coppia, all’interno di un negozio di un noto centro commerciale, aveva rimosso i dispositivi antitaccheggio di diversi capi di abbigliamento, per un valore di circa 1.800 euro, per rubarli. Sorpresi da una commessa, i due si sono dati alla fuga abbandonando la merce. Nel tentativo di raggiungere l’uscita, la donna aveva strattonato la dipendente che aveva cercato invano di impedirle di scappare.
Immediate indagini hanno permesso di individuare i due soggetti, che dovranno ora rispondere davanti al giudice di tentata rapina impropria.