Il Quirinale ha scelto i fiori del Garden Vivai Morselli per omaggiare Arrigo Levi

Per la realizzazione della corona la scelta è ricaduta sul Garden Vivai Morselli, e Raffaella Ansaloni ha spiegato che sono anni che la loro azienda, in cui lavorano una quindicina di persone, viene scelta dalle istituzioni civili e militari per realizzare addobbi floreali e opere di giardinaggio.

0
473
Il funerale di Arrigo Levi

 

Lorella e Raffaella Ansaloni

“Siamo orgogliose di aver realizzato la corona di fiori che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto far consegnare ai familiari di Arrigo Levi, grande giornalista e scrittore appartenente a una famiglia della Comunità Ebraica di Modena, scomparso all’età di 94 anni, in occasione del funerale celebrato il 25 agosto”, così ha scritto sulla sua pagina Facebook Raffaella Ansaloni, floral design presso Garden Vivai Morselli di Medolla, la cui titolare è la sorella Lorella.
Come riconoscimento del lavoro di consigliere del Quirinale svolto da Levi durante le presidenze di Ciampi e Napolitano, e per i principi di libertà personale e responsabilità sociale per cui il giornalista si è sempre speso, il Presidente Mattarella ha voluto far sentire la sua vicinanza donando una corona di fiori, portata davanti alla tomba da due carabinieri in alta uniforme. Per la realizzazione della corona la scelta è ricaduta sul Garden Vivai Morselli, e Raffaella ha spiegato che sono anni che la loro azienda, in cui lavorano una quindicina di persone, viene scelta dalle istituzioni civili e militari per realizzare addobbi floreali e opere di giardinaggio.
“La regola è sempre quella di utilizzare i colori della bandiera italiana che noi siamo ben lieti di rappresentare con i nostri fiori e le nostre piante”.
Chiara Sorrentino