Gregorio Paltrinieri, semplicemente perfetto!

Nove giorni, cinque titoli italiani, un record europeo e un record italiano.

0
835

Nove giorni, cinque titoli italiani, un record europeo e un record italiano. Gregorio Paltrinieri, dopo aver conquistato il titolo nella 10 e nella 2,5 chilometri, ha conquistato anche la 5 chilometri del nuoto di fondo fermando il crono a 57’46”00.
Tre titoli italiani che si aggiungono al doppio successo al Sette Colli negli 800 con un ottimo tempo di 7’40”22 e nei 1500 stile libero dove ha migliorato anche il suo record europeo abbattendo il muro del 14’34” e ha chiuso in 14’33”10, secondo miglior tempo di sempre al mondo.
A Marina di Grosseto il nostro campione tesserato Coopernuoto e Fiamme Oro ha dominato la 10km in acque libere (distanza olimpica) con il crono di 1h 52’09″7. Una gara perfetta conclusa con un arrivo in solitaria, con Greg che ha distaccato di ben 14 secondi il francese Marc-Antoine Olivier. Nella 2,5 km ha chiuso dietro il rivale francese solo per un decimo di secondo con 24’55”80, ma vince però il titolo tricolore.
Gregorio ha confermato un periodo di forma splendido arrivato dopo la scelta di cambiare allenatore, non più a Ostia con Stefano Morini, ma da circa 3 mesi sotto la guida del tecnico Fabrizio Antonelli. Per Gregorio è una vittoria importantissima che dà sicuramente molta fiducia in vista dell’appuntamento olimpico del prossimo anno strappando il pass per Tokyo anche nel fondo.