Il nuovo Centro del Riuso di Novi prende forma: quando a Carpi?

Si tratta di un’area dove il materiale usato sarà selezionato, quello idoneo verrà messo in vendita al pubblico mentre quello di scarto sarà smaltito nel centro raccolta rifiuti posizionato di fronte. 

0
766

Nella zona Industriale tra via Firenze e via Roma a Novi di Modena sono iniziati i lavori del nuovo Centro del Riuso.
Il progetto prevede la realizzazione di un’area attrezzata per il riuso e un capannone per lo stoccaggio del materiale. Si tratta di un’area dove il materiale usato sarà selezionato, quello idoneo verrà messo in vendita al pubblico mentre quello di scarto sarà smaltito nel centro raccolta rifiuti posizionato di fronte.
L’area misura 1200 metri quadrati, il costo dei lavori ammonta a 150.000euro di cui 70.000euro provenienti dal contributo Atersir-Agenzia Territoriale Emilia Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti.
Il cantiere sarà realizzato dalla ditta Edil Costruzioni di Cavicchi Massimiliano di San Possidonio (Mo).
Il progetto prevede la realizzazione di due opere complementari: la realizzazione di un area parcheggio su via Roma e il rifacimento di tutti i marciapiedi contigui all’area.
Quando a Carpi?