Fascia 3-6 anni: si parte il 15 giugno

A partire dall’8 giugno saranno organizzati momenti informativi per le famiglie sulle nuove norme anti-contagio.

0
529

“E’ una lotta contro il tempo, faremo di tutto per aprire il 15 giugno ma in completa

sicurezza. Utilizzeremo la settimana precedente, a partire dall’8 giugno, per organizzare momenti informativi rivolti alle famiglie sulle nuove norme anti-contagio” commenta l’assessore all’Istruzione, Davide Dalle Ave. Proseguono le riunioni in collegamento web per definire gli ultimi dettagli con le associazioni e gli enti che organizzano i centri estivi mentre sono già aperte le iscrizioni per i centri estivi organizzati dall’Unione Terre d’Argine per i bambini delle scuole d’infanzia comunali e statali per i mesi di giugno, luglio e agosto

“Il mese di settembre (dall’1 al 15), invece, sarà riservato ai bambini che frequenteranno le sezioni di 4 e 5 anni presso le scuole d’infanzia statali” precisa Dalle Ave.

L’organizzazione dei centri estivi e le modalità di frequenza dovranno tenere conto delle disposizioni contenute nelle Linee Guida centri estivi e servizi educativi Covid-19 del Ministero della Famiglia, come verranno dettagliate e specificate dalla Regione Emilia Romagna; tali disposizioni comprendono, ad esempio: possibilità di stabilire criteri di priorità nell’accoglienza delle domande stabilendo una graduatoria di accesso, organizzazione in piccoli gruppi di 5 bambini con un insegnante, ingressi scaglionati con triage all’accoglienza e verifica del

Davide Dalle Ave

la temperatura, mantenimento del distanziamento fisico, rispetto di prescrizioni igieniche predefinite e frequenti. Per leggere tutto ciò che c’è da sapere su modalità d’iscrizione, organizzazione e costi si rimanda al link del settimanale Tempo: https://temponews.it/2020/05/23/aprono-il-15-giugno-i-centri-estivi-nelle-scuole-dinfanzia/

“La complessità di questa nuova organizzazione e la volontà dell’Amministrazione di offrire il servizio a partire dal mese di giugno richiedono la necessità di avere conferma dell’iscrizione delle famiglie entro il 2 giugno” conclude Dalle Ave.

Per la fascia d’età dai 6 ai 17 anni le iscrizioni vengono raccolte direttamente dalle associazioni che gestiscono i campi estivi.

Sara Gelli