Aimag: Bellelli si dimette da Presidente del Patto

È lo stesso Sindaco di Carpi Alberto Bellelli a dare comunicazione dell’esito della riunione di quest’oggi del Patto di Sindacato di Aimag aggiornando la situazione rispetto al percorso per la partecipazione di Aimag alla gara Unieco e comunicando le sue dimissioni da Presidente del Patto di Sindacato.

0
1205

È lo stesso Sindaco di Carpi Alberto Bellelli a dare comunicazione dell’esito della riunione di quest’oggi del Patto di Sindacato di Aimag aggiornando la situazione rispetto al percorso per la partecipazione di Aimag alla gara Unieco e comunicando le sue dimissioni da Presidente del Patto di Sindacato.

“Vi è stata una presa di posizione da parte dell’azienda che ha detto che è pronta a rispondere puntualmente ai rilievi e alle richieste di integrazione contenute all’interno della deliberazione del Consiglio Comunale di Carpi di giovedì sera. Sono gli stessi punti integrativi richiesti anche dai Consigli Comunali di Campogalliano e di Novi. Non posso che cogliere con soddisfazione questa notizia perché altri sindaci hanno condiviso il fatto che fornire queste informazioni è un elemento di conoscenza in più quindi attendiamo la risposta da parte di Aimag e come abbiamo scritto nelle delibere stesse siamo pronti ad andare ad esprimere un parere che speriamo possa essere accondiscendente rispetto all’operazione in base ai contenuti delle integrazioni e lo faremo comunque nei tempi utili per la partecipazione alla gara stessa”.

Il secondo punto all’ordine del giorno riguarda le dimissioni di Bellelli dopo la lettera di una parte dei sindaci del Patto di Sindacato. “Ravviso che in questo si possa vedere una incrinatura della fiducia nella mia persona. Chi fa il Presidente del Patto deve riuscire a rappresentare tutta la proprietà pubblica. Non posso che prenderne atto e faccio un passo indietro”. Alberto Bellelli continuerà a rappresentare in qualità di Sindaco la quota parte del Comune di Carpi